mercoledì 25 febbraio 2015

#12. Alfa

Ieri mi hai lasciata. Il tuo piccolo cuore ha smesso di battere e hai lasciato un vuoto immenso dentro di me. La malattia è arrivata e ti ha portata via con sé in così poco tempo. Voglio ricordarti come la cagnolina felice e dolce che eri. Hai semplicemente reso le mie giornate migliori in questi sette anni, riempiendole con il tuo affetto e con tutti quei pelini che mi lasciavi addosso ad ogni abbraccio.
Ora sei il mio angioletto e mi piace immaginarti insieme alle anime degli altri animali, in un prato immenso, con tante margheritine profumate, con l'erba più alta di te, pieno di piccioni da inseguire e di ciabattine da mordere.
Ti amerò sempre, piccola mia.

5 commenti:

  1. Mi spiace tanto per la tua cagnolina, ma puoi star certa che il suo amore non ti lascerà mai. un abbraccio

    RispondiElimina
  2. Posso purtroppo capire quando dolore tu stia provando.
    Ho perso una cagnolina dopo 19 anni, un cagnolino dopo 13 e da poco un gatto dopo 14 anni.

    Sono dolori profondi, ancora adesso mi vengono le lacrime agli occhi!
    Ti mando un forte abbraccio!

    RispondiElimina
  3. povera cagnolina...
    ricordala sempre giocherellona e dolce....


    anche io spero ci sia un paradiso degli animali...per il mio Oronzo.....

    ti stringo

    RispondiElimina
  4. So il dolore che si prova quando si perde un animale... Quasi come un fratello o una sorella... Ho perso la mia "sorellina" due anni fa, aveva solo 5 anni, è morta probabilmente di avvelenamento e mi è caduto il mondo addosso. Ti entrano nel cuore e non escono più, nemmeno la morte fará scomparirel' affetto, la fedeltà che ci davamo.
    Mi dispiace Barbara, un abbraccio immenso.
    Ciao Alfa.

    RispondiElimina
  5. Mi dispiace tanto per il tuo cucciolo Alfa..gli animali sono i nostri mogliri amici,ci stanno sempre vicini a prescindere da tutto,non giudicano e ci amano incondizionatamente!
    ti mando un abbraccio cara:*

    RispondiElimina